Posted on Lascia un commento

Una valanga di manga per Gennaio 2013 Parte 2

Continuiamo con le novità manga previste a Gennaio 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

J-Pop

  • Storia di un viaggio a parigi n. 1
    Durante la seconda metà del XIX secolo, in Europa si diffonde l’interesse per l’affascinante cultura del Sol Levante. Ci troviamo a Parigi, esattamente nella Galerie du Roy, conosciuta una volta come rinomato emporio commerciale costruito nella prima parte del secolo, che durante il periodo di modernizzazione non è riuscita a stare a passo con i tempi e adesso sta rischiando di chiudere. Oscar, di ritorno da un viaggio in Giappone, porta con sé una ragazzina giapponese di nome Yune, venuta per aiutare a gestire la bottega artigiana “Enseignes du Roy”, un negozio di lavorazioni in ferro.
    Il nipote di Oscar e proprietario del negozio, Claude, accetta con riluttanza di prendersi cura di Yune, ma questa, dopo avergli dimostrato la sua buona volontà, riesce a far accettare la sua presenza; ed è così che inizia l’avventura della piccola giapponesina insieme al giovane francese, dove entrambi impareranno a capirsi e ad accettarsi nonostante abbiano davvero poco in comune.
    Un bellissimo confronto tra lo stile francese del diciannovesimo secolo e l’arte giapponese, un manga che racconta delicatamente la storia di un viaggio visto con gli occhi sognanti della piccola protagonista.
  • Sunny 1 e 2
    Nonostante sia ambientato in un orfanotrofio e tratti il trauma di essere un bambino senza genitori, Sunny non è una storia strappalacrime. Piuttosto, sarebbe meglio descriverlo come agro-dolce: le persone che lavorano all’orfanotrofio si prendono cura dei bambini con amore e attenzione, per esempio gli preparano il pranzo da portare a scuola o gli insegnano ad andare in bicicletta, ma questo non impedisce a un bambino chiamato Haruo di odorare ogni mattina un flaconcino di crema per le mani perchè le ricorda la mamma. Il nome Sunny viene da una macchina vecchia e rotta, abbandonata nel giardino dell’orfanotrofio. Agli adulti è vietato entrarci, come se fosse una casa sull’albero, ed è piena di libri sconci e giocattoli. Salendo su questa macchina i bambini possono immaginare di andare in qualsiasi luogo, dalla luna alla casa in cui prima vivevano con i genitori.
    Veniamo a conoscenza di ogni bambino dell’orfanotrofio, sbirciando tra i loro ricordi, scoprendo i loro gusti in fatto di cibo e di oggetti, le loro speranze e le loro paure per quanto riguarda il futuro. Ma soprattutto veniamo in contatto con il legame che unisce l’uno all’altro, attraverso episodi di scontri futili ma anche di promesse di aiuto e supporto.
    L’autore Matsumoto si distingue dagli altri grazie al tratto particolare: la cosa che subito salta all’occhio è che non usa i retini come la maggior parte degli altri mangaka. Inoltre i disegni sono molto semplici ma allo stesso tempo realistici, creando tavole che rimangono impresse nella mente.
  • Hanimero
    Yahiru Mitsumaru, è un liceale come tanti ma in segreto è un disegnatore di manga erotici. Come eroina del suo lavoro più celebre, prende a modello una sua compagna di classe: Madoka Kisaki, membro del comitato disciplinare, che si impegna a far rispettare le regole dell’istituto. La ragazza verrà ovviamente a sapere della vera identità del ragazzo, ma in un modo del tutto inaspettato: presentandosi a casa di Yahiru perché grande fan delle sue opere!
    Inizierà così una collaborazione tra i due, dove Madoka gli farà da assistente posando per le sue opere.
    In un susseguirsi di incomprensioni, colpi di scena, momenti romantici e spesso comici, Hanimero vi terrà con il fiato sospeso fino all’ultima pagina!
  • Me and my witch 1 e 2
    Tsuzuri Enji, studente delle superiori, 15 anni, segno dell’Ariete e con una vera e propria mania: la fortuna. Il giovane è ossessionato dall’influenza della fortuna nella sua vita, tanto da seguire ogni giorno le indicazioni di un sito “Rivela-Fortuna”, che quotidianamente gli indica un oggetto fortunato da portare con sé e ciò che gli accadrà durante l’arco della giornata.
    E se una mattina gli venisse predetta una fortuna tanto incredibile da poter farlo imbattere in un’esperienza allo stesso tempo paradisiaca e infernale? E se la migliore giornata di sempre si trasformasse in un incubo? Convinto di imbattersi in una bella ragazza finirà invece investito da un camion! Ma proprio quando la fortuna sembra aver abbandonato il ragazzo, si risveglia in una stanza molto strana assieme a una specie di cane-mostro e una ragazza scorbutica, Haku, che dice di essere una strega! Dopotutto, così si spiegherebbero i
    cambiamenti nell’aspetto di Tsuzuri, che rinviene con capelli bianchi e gli occhi rossi! Che qualcosa sia successa per davvero al suo corpo?
    Misteri conditi da tanto humor e situazioni assurde, tavole degne di un gran maestro:… Consigliato a tutti gli appassionati di manga che vogliono farsi mille risate!

 

GP Publishing

  • Pika Ichi – I numeri 1!
    Hanako e Taro sono due normali studenti. Così ordinari da essere tragicamente invisibili! Oltre a questo, ciò che li accomuna è la passione per i film di Yakuza, uno spiccato senso di giustizia, e l’amore per i tre principi che da sempre rappresentano lo spirito del loro istituto scolastico. Ed è proprio per difendere questi ideali che i due compagni raccoglieranno tutto il loro coraggio per trasformarsi, da ragazzi insignificanti, in una brillante coppia di “giustizieri”!
  • Sogno d’amore n. 1
    Hatori è da sempre convinta di essere l’unica e la sola protagonista del sogno d’amore di Rita. Ma quando il ragazzo comincia a frequentare seriamente un’altra ragazza, capisce di essersi trasformata in una comprimaria! Decisa a non arrendersi e a riconquistare il posto che le spetta di diritto, dovrà far di tutto per riottenere l’attenzione dell’amico d’infanzia e tornare a essere la star che regna assoluta nel suo cuore! Una commedia romantica a dir poco esilarante e in perfetto stile giapponese dell’autrice di Anesan Countdown!
  • Close to you n. 1
    Umi è una studentessa modello. Attenta, sempre preparata e brava in tutte le materie. Be’…quasi tutte! L’inglese è il suo vero tallone d’Achille! Fortuna che il supplente di lingua straniera, il giovane e affascinante Haruka, ha deciso di aiutarla, concedendole delle lezioni extra dopo la scuola. Ma le ragioni per cui il bellissimo prof continua a convocare Umi nel suo ufficio potrebbero non essere prettamente accademiche…Che Haruka si sia innamorato della ragazza?
  • Five n. 1
    A causa del lavoro dei suoi genitori, Hina è stata costretta a cambiare una scuola dietro l’altra e per questo desidera una tranquilla vita da liceale. E ora che sta per cominciare il nuovo anno scolastico è determinata a ritagliarsi una piccola oasi di pace. Ma, ritrovatasi in una classe di soli ragazzi, capisce di dover dire addio al suo sogno…Perchè i cinque studenti più carini della scuola hanno deciso di coinvolgerla nelle loro pazze avventure…E con loro intorno, sarà davvero difficile riuscire a non perdere la testa!
  • Tokyo Fashion
    Yamato è un ragazzo che vive nel villaggio di Shirakamiyamaoku, nella regione di Aomori, e adora la moda. Per questo, dopo aver saputo che si tratta della più grande tra le convention del Giappone, cerca di entrare alla Tokyo Girls Collection. Non avendo il biglietto, però, fallisce nel suo intento…ma quando per puro caso si trova a dover fare da paciere in una lite tra modelle, viene notato da una donna misteriosa che gli propone di entrare nel mondo della moda! Riuscirà yamato a colgiere la sua grande occasione?!

 

Kappa Edizioni

  • Sherlock Holmes
    Sherlock Holmes e il dottor Watson si trovano alle prese con il furto di Excalibur, la spada di Re Artù, fino a quel momento custodita presso il Museo Regio. Usando le sue infallibili tecniche di deduzione, Holmes riesce a tracciare un profilo del criminale che è stato in grado di portare a segno un colpo tanto clamoroso. Nonostante i numerosi posti di blocco installati intorno a Londra, l’ispettore Lestrade non è in grado di scoprire il responsabile del furto, e Scotland Yard brancola ancora una volta nel buio. Ma ciò che nessuno intuisce, è che il furto della leggendaria arma è solo la punta dell’iceberg di un piano escogitato dal professor Moriarty, il Napoleone del crimine, nemesi del detective di Baker Street…
    Questo volume contiene l’unica graphic novel nipponica esistente legata alla celebre serie animata di Sherlock Holmes, prodotta in 26 episodi nel 1981, sotto la supervisione del Premio Oscar Hayao Miyazaki, autore di numerosi capolavori del cinema d’animazione giapponese, fra cui Il Castello Errante di Howl e La Città Incantata.

Goen

  • Body & Soul n. 1
    Miku ha 25 anni, un lavoro stressante nel campo della pubblicità e un fidanzato permaloso e immaturo. Sono passati appena tre mesi da quando ha iniziato a convivere con lui, e quasi ogni giorno si trova alle prese con discussioni e incomprensioni rese ancora più fastidiose da un continuo mal di testa.
    Una sera, al termine di un litigio particolarmente acceso, Miku finisce con l’ ubriacarsi in un bar e il mix alcool-aspirine la riduce a uno straccio; a soccorrerla è un uomo fermo e garbato, che le permette di trascorrere la notte a casa sua e la aiuta a rimettersi in forze, complice un bagno caldo e un accappatoio magico. Nonostante la sua gentilezza, lo sconosciuto ci tiene a precisare di non essere così disperato da dover rimorchiare ragazze ubriache, e si limita a rimettere in sesto Miku per poi salutarla. La ragazza sembra ritornare senza ripercussioni alla quotidianità, almeno finchè un ritardo nel suo ciclo non la porta a rimettere nuovamente in discussione la propria vita.
    Su consiglio di un’amica, Miku prende appuntamento da un massaggiatore che sembra avere poteri magici, tra cui quello di regolarizzare il ciclo… e si imbatte in Rintaro, il suo soccorritore di qualche settimana prima. Ben lungi dal lusingarla, il chiropratico cerca di far capire a Miku come il corpo e la mente siano legati a doppio filo, e come la sua disastrosa situazione sentimentale stia distruggendo il suo benessere fisico. Miku sembra decisa a ricominciare una nuova vita, ma è destinata a commettere ancora numerosi errori prima di trovare se stessa e di comprendere ciò che il suo corpo e la sua mente desiderano davvero.
  • Gakuen Heaven
    Makoto Oshino vuole diventare un insegnante per realizzare la promessa fatta alla sua amica d’infanzia, nonchè suo primo amore, Ayano Koiwai che le promise inoltre che la prossima volta che si sarebbero visti si sarebbero sposati. Sfortunatamente Makoto fallisce e il massimo che riesce a fare è diventare un supplente in una scuola privata femminile gestita da sua nonna. Qui incontra diverse ragazze tra cui Tsugumi Narusawa che sembra provare qualcosa per lui e un’insegnante, Ayano Asagiri, che assomiglia un sacco al suo primo amore.

  • Dororo n. 1
    Hyakkimaru è un giovane samurai che combatte e distrugge demoni. Appena nato, gli furono sottratte 48 parti del corpo da altrettanti 48 demoni. Abbandonato dai genitori, viene trovato da un chirurgo che lo tiene con se. Questi, accortosi dei poteri mentali dell’informe neonato, gli fornisce un corpo artificiale col quale Hyakkimaru può andare a caccia dei demoni che gli rubarono braccia, gambe, occhi, orecchie, senso del caldo e del freddo…. Fin dall’inizio della narrazione, a Hyakkimaru si affianca il giovanissimo ladruncolo Dororo. Anche Dororo ha un destino, del quale sembra ancora inconsapevole…

 

Posted on Lascia un commento

Arrivo un carico di… Messaggerie

Ieri pomeriggio è arrivato un nuovo carico… di arretrati e novità from Messaggerie (J-Pop e GP).
Come sempre, vi riporto le novità:

J-Pop

 

GP publishing

  •     Kingdom n. 12
  •     Cage of Eden n. 9
  •     Monster Hunter flash n. 1
  •     Detonation Island n. 10
  •     Mixim11 n. 6
  •     Forbidden love n. 10
  •     Sailor Moon anime comics n. 19
  •     Say I love you n. 8
  •     Luck stealer n. 5
  •     Murdock scramble n. 6
  •     Cloth road n. 11
Posted on Lascia un commento

Arrivi GP Publishing

Ieri è arrivata la consegna da GP publishing, ecco a voi la check list:

GP Comics

GP Manga

Posted on Lascia un commento

Arrivi GP publishing!

Troppe novità! Sto ancora leggendo con la speranza di postare le recensioni manga e non il prima possibile! Intanto, per chi volesse completare la propria check list, gp publishing è arrivata… anche lei con novità!

Posted on Lascia un commento

Arrivi GP publishing al Tau Beta

In attesa che arrivino i colli con le novità Star Comics e Panini Comics, vi posto quanto arrivato ieri sera della GP Publishing:

  • Hammer Session n. 7
  • Dendrobates n. 4
  • Chrome shelled regios missing mail n. 3
  • Mar n. 14
  • A town where you live n. 7
  • Alice in heartland – Anniversary

A presto con le altre novità!

Posted on 1 commento

Luck Stealer: fortuna, omicidi e sentimenti

GP Publishing venerdì ha consegnato alcune novità, tra cui Luck Stealer. Non poteva quindi mancare una lettura e una recensione da parte mia!

luck stealerLuck Stealer

Yusei è bello, alto e appariscente. Eppure non è tanto per queste qualità che lo si nota, quanto per la sua indifferenza, la freddezza di chi nasconde qualcosa di terribile. Già, perché Yusei è davvero pericoloso… basta un tocco della sua mano e si è destinati a morire in uno sfortunato incidente!
Yusei è un ladro capace di rubare tutta la fortuna delle sue vittime, un assassino che colpisce con chirurgica precisione, senza lasciare alcuna traccia. Direttamente da Weekly Shonen Jump arriva in Italia uno dei manga più enigmatici e stravaganti degli ultimi anni!

Ho trovato questa storia piuttosto interessante. L’idea che sia la fortuna la vera fautrice del nostro destino è accattivante, così come il fatto che i criminali ne siano quasi inondati (a chi non è mai capitato di pensare, soprattutto nell’ultimo periodo, che certi criminali hanno una fortuna sfacciata?!).
Il protagonista, affascinante e a tratti “tenero”, ricorda sotto certi aspetti il grande City Hunter (anche se qui il mokkori è assente!), soprattutto per l’alone di mistero che avvolge la sua vera identità  e il suo passato.
Anche lo stile grafico non è male: di forte impatto nelle scene d’azione, personaggi ben caratterizzati, anche quelli secondari, cura per i dettagli.

Che dire? Chi ama il genere shonen dovrebbe provarlo! Per chi avesse dubbi, può visionare un’anteprima.

Posted on Lascia un commento

GP Publishing: le prme uscite in fumetteria

Dopo Panini Comics, Star Comics, Flashbook & Co… arrivano le prime uscite 2012 GP Publishing:

  • Mardock Scramble n. 5
  • Basquash n. 2
  • Countdown 7 days n. 3
  • Breath of fire IV n. 5
  • Battle Spirit Bashin n. 4
  • Billy Bat n. 5
  • Dendrobates n. 3
  • Etoile n. 2
  • Mar n. 13
  • Detonation Island n. 8
  • A town where you live n. 6
  • Sailor Moon Short stories (Sailor moon n. 15)
  • Crimson Empire n. 1

 

Posted on Lascia un commento

L’assassinio di re Tut: un giallo storico… confuso

Assassino di ReTutGP publishing ha pubblicato di recente, una nuova graphic novel, trasposizione del bestseller di James Patterson “L’assassinio di Re Tut“.

Per quanto riguarda GP publishing, come sempre questa casa editrice si distingue per la cura nella scelta del materiale e della presentazione: brossurato elegante, ben rilegato, ottima qualità di carta e colore.

Per quanto riguarda il contenuto… tentenno un po’.
È stata una lettura gradevole ma inizialmente un po’ difficoltosa. Mi è piaciuto? Sì, ma credo più per il mio amore verso la storia e i suoi misteri che per la qualità dell’opera.

Comincio riportando la traccia fornita dalla casa editrice (anch’essa poco chiara, secondo me).

Il mistero deve essere svelato… La tomba deve essere trovata! Questo è il pensiero fisso di Howard Carter, un archeologo convinto che la morte di Tutankhamon non sia solo una leggenda… Superando le barriere del tempo e del mito ci immergeremo nell’antico Egitto, oscuro e terribile! Così parte lo splendido graphic novel di James Patterson, lo scrittore americano che ha fatto divertire il mondo con Maximum Ride e con le avventure di Alex Cross, l’investigatore interpretato da Morgan Freeman nel film Il Collezionista.
Insomma, il meglio della letteratura americana incontra il fumetto in un’edizione da non perdere!

Riconosco che un romanzo del genere sia difficile da trasporre e ammiro il lavoro, comunque talentuoso, svolto da Alex Irvine. Rimane il fatto che, sin dalla prima pagina, il lettore si trova messo immediatamente alla prova nel trovare i fondamentali chi, come, dove, quando e perché . Non vi sono né un narratore guida e né note esplicative o di approfondimento…
Questo mi fa pensare che Irvine e Patterson abbiano dato per scontato, forse troppo, la conoscenza della storia di Re Tut e dell’antico Egitto da parte del lettore. Stesso discorso vale per la storia di Carter, ancor più frammentata, sintetica e, soprattutto, assolutamente da non dare per scontata.
Io sono un’appassionata di storia antica e una fan del Re Tut … nonostante questo ho dovuto leggere le prime 4 pagine prima di trovare la “bussola”!

Paradossalmente ciò che trovo davvero scontato è lo stile narrativo scelto, questo continuo salto temporale, visto e abusato,  che congiunge in qualche modo la storia del faraone a quella di Carter … per di più impovvisamente interrotto nell’ultimo capitolo dall’apparire di Patterson. Lo scrittore compare d’improvviso, diventa narratore, conclude frettolosamente il romanzo illustrando le sue conclusioni, sottolineando l’importanza delle prove raccolte … ma quali sono queste prove???

Colpita positivamente invece da Randall e Mitten (disegni). Ho trovato davvero interessante la scelta accorta di due stili artistici così diversi, che caratterizzano e differenziano personaggi e momenti storici.
A mio parere è proprio questo lavoro che dona, molto più della scenografia, un ritmo alla narrazione.

L’Annina

Posted on Lascia un commento

Nuovi arrivi di fine settimana

Ciao a tutti!
Nuovi arrivi al Tau Beta:

  • Bonelli
    – Brendon n. 81
    – Nathan Never n. 245
  • Flashbook
    – Demone Guardiano n. 8
    – Zombie Loan n. 13
  • GP publishing
    – Sailor Moon n. 12
    – Hammer Session n. 5
    – Kiss & never cry n. 9
    – Hello Spank n. 6
    – Devil & devil n. 4
    – Say I love you n. 6
    – Ninja life n. 9
    – Battle spirit Bashin n. 1
    – I am a hero n. 2
    – Kingdom n. 5
    – X blade n. 12
    – Cloth road n. 4
Posted on Lascia un commento

Billy Bat: Urasawa è sempre geniale!

Dopo aver letto i primi 3 numeri di Billy Bat, posso affermare che … Urosawa si conferma come uno degli autori giapponesi più geniali!
Ecco l’abstract con cui viene presentato questo seinen thriller:

1949, Stati Uniti. Billy Bat è la popolarissima serie di Kevin Yamagata, un noto fumettista americano. Eppure la strip potrebbe non essere nata in America: un altro Pipistrello sembra calcare da tempo il mondo del fumetto giapponese. Si tratta forse di un plagio? Partire alla volta del Giappone – Paese dove le ferite della guerra sono ancora aperte – è l’unico modo per scoprirlo…

Bene, una volta letta questa traccia, così lineare … Ci rendiamo conto che la storia narrata da Urosawa non lo è. La trama è decisamente articolata.
Sin dal primo numero, infatti,  i piani narrativi si moltiplicano e si sovrappongono a un ritmo incessante, si ha un passaggio repentino e inatteso tra ricordi, eventi passati, epifanie e momenti puramente introspettivi.

L’autore inoltre presenta sin dai primi capitoli la maggior parte dei personaggi, ci dà qualche traccia su chi sono e che influenza potrebbero avere, ma subito dopo li avvolge in un intreccio di intrighi e mistero.
Il lettore quindi si trova a mettere alla prova il proprio ingegno, districandosi tra rivelazioni, domande e dubbi… almeno fino a quando l’autore non deciderà di svelare la verità!

Per quanto riguarda il disegno, come sempre  è accuratissimo, pulito e molto realistico, soprattutto nelle scenografie e nella costruzione degli ambienti (anche di lettura).

Insomma, Urosawa, con il suo solito genio, ha realizzato un intrigo da best seller che non può che catturare ogni lettore, trattando inoltre tematiche morali importanti quali l’esistenza e il confine tra il bene e il male (bianco e nero = bene e male = realtà e finzione).

Dimmi una cosa. Sei bianco o nero?