Jiro Taniguchi ci lascia

Pubblicato: 11 Febbraio 2017 in fumetti

È morto oggi all’età di 69 anni, Jirō Taniguchi, il celebre mangaka giapponese autore di numerosi acclamati capolavori tra cui “L’uomo che cammina”, “La vetta degli Dei”, “Gourmet” e molti altri.

Taniguchi nasce a Tottori, Giappone, nel 1947. Nel corso della sua carriera vince numerosi premi, tra cui l’Osamu Tezuka Culture Award (1998), l’Alph’Art al Festival del fumetto di Angoulême e, nel 2010, il riconoscimento come “Maestro del fumetto” nell’ambito del Lucca Comics and Games. Tra i libri dell’autore pubblicati in italiano, Al tempo di papà, In una lontana città e, per Rizzoli Lizard, i due volumi de Gli anni dolci, La montagna magica, Uno zoo d’inverno, Un anno – Primavera, Furari – Sulle orme del vento e la serie La vetta degli Dei – tratta da un romanzo di Baku Yumemakura.

file0007411

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.