Posted on Lascia un commento

Fascisti su tinder: la presentazione

Buongiorno a tutti!
Domani al Tau Beta, a partire dalle ore 16, Stefano Antonucci sarà presente al Tau Beta per presentare l’ultimo lavoro ideato con Daniele Fabbri ed edito da Shockdom.

Per chi fosse curioso di saperne di più prima dell’incontro, oltre a riportare la presentazione ufficiale, vi consiglio di leggere la presentazione pubblicata da Lospaziobianco.it e guardare l’intervista fatta a Daniele Fabbri da La Repubblica.

“Sappiamo ancora distinguere il confine tra serio e faceto? Siamo in grado di capire quando c’è un vero allarme sociale e quando sono solo polemiche per far piangere il web? È giusto che un trentacinquenne torni single dopo sette anni e tenti di rimorchiare le milf su Tinder parlando di Pasolini e Che Guevara? Perché comunque, con Pasolini e Che Guevara ancora si scopa! E invece, col Duce, si scopa? FASCISTI SU TINDER racconta il conflitto di un 35enne che, appena tornato single dopo una relazione importante, si trova in bilico tra il volersi concedere una seconda adolescenza a colpi di sesso libertino, serie tv, videogiochi e spensieratezza, e il richiamo dell’età adulta che spinge a una presa di coscienza sulla politica, la società, i cambiamenti del mondo che ci circonda. Sperando che questo non pregiudichi comunque il sesso libertino.”


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.