Ogni anno molte delle novità estive sono storie d’amore, serie brevi come lo sono spesso i flirt estivi. Vi presento qui di seguito 3 dei più significativi:

Runway lover:
Una storia d’amicizia e d’amore, ambientata nel mondo delle JModels. Una storia che racconta la nascita e l’evoluzione di un sentimento, ma allo stesso tempo illustra la solitudine e – almeno secondo me – la tristezza che spesso avvolge le persone che fanno parte di un mondo arrivista e falso quale quello dello spettacolo e della moda. A voi la trama:
Il sogno di ogni ragazza è quello di essere come la giovane modella Yui Shinsato. Aki Yanada non è da meno e quando viene scoperta e reclutata in un’agenzia di modelle, spinta dall’ammirazione verso Yui riesce a stringere amicizia con lei.
Nonostante siano agli antipodi come carattere il loro rapporto si rafforza, ma mano a mano che Aki scala la cresta del successo i loro due mondi lavorativi iniziano a collidere. Riuscirà la loro amicizia a reggere in un mondo di arrivismo e competizione come quello delle JModels?”

 

 

Living together:
Come da tradizione, due ragazzi che si stuzzicano e apparentemente non si sopportano finiscono in una situazione complicata e maliziosa…Umorismo, tenerezza e disegno ben fatti per uno dei più classici manga. La trama ufficiale:
“Tutto ha inizio quando la liceale Aoi Nishimori fa una bella ramanzina all’altezzoso “principe” della scuola, il coetaneo Shusei Kugayama, colpevole di aver scaricato in malo modo la sua migliore amica Moe. La storia, tuttavia, si complica in fretta, perché il ragazzo non solo si trasferisce nell’appartamento di fianco a quello dove vive Aoi, ma, per una serie di incidenti, finisce poi a vivere a casa di lei! Inizia così una strana convivenza grazie alla quale la giovane avrà l’occasione di scoprire quanto ci sia di vero nel detto “l’abito non fa il monaco”… L’estate porta con sé questa nuova e frizzante love comedy scolastica creata dalla abili mani della maestra Ayu Watanabe, già autrice di T.V.B.”

 

 

Nanacorobin:
Dall’autrice di “Lovely complex”, una nuova commedia amorosa piena di sketch divertenti, equivoci e- ovviamente – amore!
Di soli 3 volumi, questa storia sembra poter soddisfare la maggior parte dei/delle fan del genere shoujo, nonostante i disengni, secondo me decisamente poco curati e con diverse “sbavature”. La casa editrice lo presenta così:
“Quanti guai può causare un gesto impulsivo? Un gesto tipo… irrompere in una chiesa durante un matrimonio e rapire lo sposo?! Con questo singolarissimo inizio prende il via la nuova commedia di Aya Nakahara, autrice già nota per la sua particolare abilità nel creare storie divertenti e con spunti originali. Nanaco Robin, manga in tre volumi, trasmette la stessa allegria e leggerezza dei precedenti manga di Aya Nakahara, mostrandoci le avventure di una ragazza che, pur di aiutare le persone a lei vicine a trovare la felicità, è pronta a compiere i gesti più folli”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.