Posted on Lascia un commento

American Widow: dignità e coraggio

Ieri, primo giorno ufficiale da disoccupata (ebbene sì, l’agenzia web mi ha licenziato in tronco), ho deciso di coccolarmi per qualche ora con una buona lettura.

Mi sono diretta verso “Il gatto del Rabbino” (capolavoro di Joann Sfar), uno dei miei romanzi a fumetti preferiti. Poi però il mio sguardo è stato catturato da una novità edita da Rizzoli/Lizard, “American Widow”.
Presa dalla curiosità, ho cominciato a leggerne qualche pagina, pensando di continuare alla sera. Mi sono invece ritrovata, dopo un’ora, a leggere l’ultima pagina di questo meraviglioso romanzo/verità… Ha catturato a tal punto la mia attenzione che, nonostante avessi alle spalle il mio nuovo divano supercomodo… non sono riuscita a spostarmi da terra, dove avevo cominciato la lettura  in una posizione scomodissima, con un  plaid sulle spalle (avete presente la scena del film “La storia infinita”?).

Un primo commento a caldo? Mi ha dato una forza incredibile e mi ha ricordato che spesso piangiamo e ci lamentiamo per cose davvero futili!
Ma andiamo con ordine. Ecco intanto la scheda ufficiale:

American Widow è il primo graphic novel autobiografico sulla tragedia dell’11 settembrela. Narra la storia vera di Alissa Torres, una donna americana la cui vita viene completamente sconvolta dall’attacco terroristico dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle di New York. Sposata da poco con Edoardo, un giovane immigrato colombiano, è incinta di sette mesi quando la tragedia del World Trade Center glielo porta via per sempre. Abbandonata a se stessa, Alissa si troverà così a dover affrontare un duplice incubo: la perdita dell’amore della sua vita – nonché padre di suo figlio – e l’orrore delle trafile burocratiche per accedere ai fondi destinati ai parenti delle vittime, peggiorato dalla strumentalizzazione della sua sciagura a opera dei media e delle associazioni di solidarietà. ”

Alissa Torres narra la sua esperienza personale, dando poco spazio a ciò che accadeva intorno a lei, se non come cornice alla sua storia. Questo dà una forza incredibile alla storia, illustrata in modo semplice, si potrebbe dire minimal, da Sungyoon Choi. Proverete commozione, compassione, rabbia, frustrazione e, alla fine, sollievo e speranza.
Narra la sua rappresentazione, particolarmente provocatoria e modace, dell’incompetenza e, talvolta, l’insensibilità, di organizzazioni umanitarie e agenzie governative designate ad assistere le vittime del World Trade Center.
Sarete sconvolti dall’inferno burocratico che Alissa, come tutte le famiglie “sopravvissute”, ha dovuto attraversare (anche se qui in Italia lo percorriamo fin troppo frequentemente).
Capirete l’ipocrisia che spesso si nasconde davanti alla “beneficenza”, che spesso sfrutta la situazione portando le vittime ad essere odiate o, peggio, invidiate… per cosa? Una famiglia, un amore, una vita non possono certo essere ricompensati con qualche dollaro (per quanti siano).

Proverete, anche per un momento, il senso di solitudine e il dolore di Alissa.

Ma l’emozione, il sentimento più importante sarà la forza. Chiusa la quarta di copertina, vi sentirete più forti, saprete che è necessario provare per riuscire e, qualunque sia l’ostacolo che si porrà davanti a noi, con la forza di volontà ce la farete, troverete un nuovo punto di partenza… soli, grazie alla famiglia, agli amici.. o a un perfetto sconosciuto.
Chi lo sa?

L’Annina

Posted on Lascia un commento

I fumetti di questa settimana: dal 19 al 23 settembre

Ciao a tutti!

Finalmente mi è arrivata la lista completa di tutto ciò che potrete trovare al Tau Beta questa settimana. A partire da oggi sino a venerdì.. ce n’è per tutti i gusti!

Uscite fumetti di questa settimana:

  • GP Publishing
    – GP Previews n. 8
    – Hello Spank n. 5 (anche in versione Deluxe)
    – Breath of fire n. 3
    – Il principe delle tenebre n. 4
    Dendrobates n. 1
    – Cloth road n. 3
    – Kingdom n. 4
    – A town where you live n. 4
    – N. Y. Komachi n. 8
    – Sailor moon n. 11 (anche in versione Deluxe)
    – Ninja life n. 8
    – Blazer Drive n. 9
    – Forbidden Love n. 5
  • Star Comics
    Ai Ore! n. 1
    – Detective Conan Special cases n. 5
    – Keroro n. 20
    – Black bird n. 11
    – Needless n. 9
    – Le bizzarre avventure di Jojo n. 21 – Diamond is unbreakable n. 4
  • Panini Comics
    – Darkness: i quattro cavalieri (100% Panini comics)
    – Il Mago Wiz: tutte le strisce vol. 1 (1971)
    – Rat man Collection n. 86
  • Planet Manga
    – Bakuman n. 10
    – Bleach Gold n. 30 (anche in versione Deluxe)
    – Blue Exorcist n. 4
    – Brave 10 n. 7
    – Happy n. 7
    – Hot Detective Tsubaki n. 4
    – Cavalieri dello Zodiaco Lost Canvas n. 43
    – La spada incantata di Sakura n. 8
    – Maid- Sama n. 4
    – Samurai Deeper Kyo n. 14
    – Soul Eater n. 15
  • Marvel Italia
    Deadpool Corps n. 1: Pool-pocalypse now (100% Marvel)
    – Fantastici 4 n. 324
    – I Vendicatori la leggenda n. 5  Capitan America & Thor
    – Marvel Mega n. 72 (Ultimate Doom)
    – Ultimate Comics n. 6 (New Ultimates n. 2)
    – X-Men Deluxe n. 198
Posted on Lascia un commento

Nirvana, il nuovo personaggio firmato “Paguri”

Conoscete i Paguri, creatori di Don Zauker? Vi piace il loro stile?
Allora è il momento di presentarvi  Nirvana!Nirvana

Il nuovo fumetto umoristico edito da Panini Comics, narra le vicende di Ramiro,   “un piccolo delinquente pieno di ingegno quanto di dabbenaggine, incarnazione dei peggiori difetti italiani, che trascorre la sua esistenza tra le esigenze di Cristy, l’oppressiva fidanzata, e traffici illeciti di varia natura. Finché un giorno non pesta i piedi alla persona sbagliata, il temibile Occhionero Ronson… e per salvare la pelle finisce nel programma protezione testimoni dell’Ispettore Buddha, un imponente poliziotto dalle maniere spicce. Per Ramiro inizia una nuova vita, con una nuova identità e un nuovo lavoro.
Riuscirà così a sfuggire a Golem e Slobo, i ferocissimi sicari di Ronson? Ma soprattutto, riuscirà Ramiro a conservare la sua nuova identità evitando di combinare pasticci e mandare tutto all’aria? Niente paura comunque: l’Ispettore Buddha è sempre pronto a creargli una vita, un lavoro e un’identità nuovi di zecca, fino almeno alla catastrofe successiva.

Ambientato in un’Italia che ricorda tanto quella attuale, Nirvana è un fumetto comico esilarante disegnato in maniera magistrale, che sulla scia del “compagno di scuderia” Rat-Man divertirà migliaia di lettori. Preparatevi ad avventure originali, intelligenti e corrosive in un Paese sempre più cialtrone, firmate da due dei maggiori talenti umoristici italiani dell’ultimo decennio.

Il primo numero è stato presentato a Napoli, durante l’ultima edizione del Comicon, ma sarà in fumetteria (e in edicola) solo a partire da Novembre.

Ma per chi non potesse aspettare… Panini ha in serbo un piccolo assaggio, annunciato per il 6 ottobre:
Nirvana n. Zero, una “fantastica anteprima della serie umoristica più irriverente  degli ultimi vent’anni! Un racconto inedito ed extra che vi faranno sganasciare!

Volete saperne di più? Ecco qui un’intervista agli autori.

Prenotate in fretta la vostra copia al Tau Beta (Io l’ho già fatto)!

L’Annina

Posted on Lascia un commento

I fumetti di questa settimana al Tau Beta

Ecco a voi, nel dettaglio, le novità della settimana che potrete trovare a partire da oggi al Tau Beta.
Nel dettaglio:

  • Marvel Italia
    – Capitan America e i Vendicatori n. 16 (In allegato, Capitan America .1)
    – Deadpool – in viaggio con la testa n. 1 (ristampa)
    – I vendicatori La leggenda n. 5
    – Iron man e i vendicatori n. 42 (In allegato, Iron Man .1)
    – Spiderman n. 565
    – Marvel collection n. 15
    – Marvel Mega n. 72 (Ultimate Doom)
    – Marvel miniserie n. 117 (Astonishing Spider-man Wolverine 3)
    – Marvel Mix n. 94 (Thunderbolts 6 – Thunderbolts Vs Vendicatori)
    – Marvel Universe n. 9 (Daken dark Wolverine n. 1: Impero)
    – Thor e i nuovi Vendicatori n. 150 (In allegato, Thor .1)
    – 100% Marvel – Vendicatori le origini
    – X-men n. 255
  • Panini Comics
    – La spada selvaggia di Conan n. 6
    – 100% Panini Comics: Lo stupefacente Testa a vite e altri bizzarri oggetti
    – Rat-man collection n. 86
    – 100% Panini Comics:  Star Wars – Tempi oscuri n. 1 – La strada verso il nulla.
  • Planet Manga
    – Bleach n. 48
    – City Hunter n. 12
    – Fullmetal alchemist Gold n. 26 ( anche Gold Deluxe)
    – Il mondo di Naruto: la guida ufficiale al manga n. 4
    – Letter Bee n. 9
    – Naruto n. 54
    – Shangri-la n. 4
  • Star Comics
    – Peace maker n. 2
    Magi n. 1
    T.V.B. n. 1
    – One piece new edition n. 44
    – To love-ru n. 8
    – Uchu Kyodai fratelli n. 9
    – Aflame inferno n. 3
    – N.O.X. n. 3
  • GOEN
    – Tyr Chonicles N. 3
    – Yoichi professione samurai n. 7
  • J-pop
    – Blade of  phantom master n. 15
    – La quinta camera
    – The climber n. 4
    – Superior n. 3
  • Rizzoli/ Lizard
    Primavera (di Taniguchi e Morvan)
  • Bao publishing
    – Chew n. 3
  • Aurea Editori
    – John Doe nuova serie n. 11
Posted on Lascia un commento

Incognito: un nuovo capolavoro di Ed Brubaker e Sean Phillips

Durante uno dei tanti smistamenti di questa estate, ho scoperto un nuovo lavoro di una coppia eccezionale: Ed Brubaker e Sean Phillips.
Mi sono infatuata di loro grazie a Criminal e, con quest’ultima opera, mi hanno definitivamente rubato il cuore. Sto parlando di  Incognito (Collezione 100% Cult Comics).

Racconta la storia di Zack Sterminio, un ex-super-criminale che è stato posto in regime di protezione dei testimoni, ed è costretto a vivere una vita normale senza farsi notare.
Intrappolato in un’esistenza mediocre, non riesce a pensare che ai giorni in cui viveva al di sopra delle regole… Così, dopo aver riottenuto i poteri, il nostro antieroe comincia a combattere il crimine nella sua piccola città, solo per risentire scorrere l’adrenalina nelle vene.
Può sembrare strano, ma la sua complessità rende il protagonista un individuo con cui è facile trovare qualcosa in comune (escludendo gli atti criminali), che sia il senso di frustrazione che si prova pensando al proprio posto nel mondo o il desiderio di uscire dalla routine quotidiana e diventare qualcosa di più.

Sapevo che era un errore. Sapevo di poter finire in guai grossi. Ma l’avevo fatto comunque. E non me ne pentivo per niente… Uno strato vuoto di verità tra tutte le bugie. E sotto quello strato, per la prima volta in anni, mi sentivo vivo“.

Da un punto di vista tecnico/critico, non mi sento di scrivere molto perché non credo di averne le competenze.
La sceneggiatura di Brubaker riunisce in modo eccellente i “simboli” cari ai fan delle storie di Supereroi a uno stile e un tono decisamente vicino al genere Noir e pulp (anni Quaranta). È proprio grazie a questo rimescolamento maestralmente eseguito che questa storia, basata su simboli e format stereotipati nella storia del fumetto, risulta un capolavoro.
Per quanto riguarda Sean Phillips, ogni tavola è un capolavoro. Riesce a rendere in modo perfetto l’atmosfera rarefatta e oscura che caratterizzano la storia e il personaggio, amalgamandosi in modo perfetto alla sceneggiatura.

Per ora sono usciti 2 numeri sui 5 previsti:

  • Al di sopra delle regole
  • Cattive compagnie

Che dire, ovviamente lo consiglio!

L’Annina

Posted on Lascia un commento

Prossime uscite e promesse Planeta de Agostini

Alastor Srl ha fatto uscire il calendario ufficiale delle novità pronte per Settembre, tra cui

  • Batman di Norm Breyfogle n. 5
  • Batman shadow of the Bat n. 2
  • Karin n. 14

Sembra comunque che molti fan della casa DC e Vertigo attendano con ansia altri volumi promessi da Planeta per il mese di Ottobre. Ecco una preview per chi non fosse aggiornato e cercasse qualcosa di nuovo da leggere:

  • DC – Batman: città spezzata (Contiene Batman broken city)
    Il team “hard-boiled” formato da Brian Azzarello e Eduardo Risso si è imposto all’attenzione del grande pubblico grazie a 100 Bullets, la serie edita dalla Vertigo.
    Questo volume, che raccoglie i numeri di Batman 620-625, è la loro prima, prolungata
    incursione nel fumetto supereroistico. Ancora una volta, i due autori inchiodano i lettori
    con una storia drammatica ad alta tensione.

 

  • DC – Superman e l´anello nero n. 01 (di 2)

    Superman e anello neroI fatti narrati su La notte più profonda, saga nel corso della quale Luthor ha indossato temporaneamente i panni della Lanterna Arancione, hanno dato al magnate di Metropolis un assaggio del potere concesso ai portatori degli anelli dello spettro emozionale. Luthor non poteva trovare un momento migliore per cercare di impossessarsi di un anello del potere… in fin dei conti, Superman difficilmente potrà ostacolare i suoi piani: il kryptoniano ha da poco lasciato Metropolis per percorre a piedi gli Stati Uniti con l’obiettivo di riconciliarsi con il suo paese adottivo, come narrato nella saga A terra di J. Michael Straczynski e Eddy Barrows, gli attuali responsabili della collana mensile dedicata all’Uomo d’Acciaio.

 

  • DC – Batman: Il ritorno di Bruce WayneBatman il ritorno Bruce Wayne

    Ai testi troviamo lo sceneggiatore Fabian Nicieza, coadiuvato da un nutrito gruppo di autori – Ramón F. Bachs, Pere Pérez, Agustín Padilla e José Avilés – cui spetta anche il compito di coadiuvare i vari team creativi responsabili degli otto one shot e del prologo raccolti nel volume che stringete fra le mani. Batman: Il ritorno di Bruce Wayne rappresenta un tassello fondamentale per comprendere l’immediato futuro dell’universo che gravita attorno alla figura del Crociato Incappucciato.

 

  • DC – Batman: Alla ricerca di BatmanAlla ricerca di Batman

    Superman, Lanterna Verde e Booster Gold uniscono le loro forze per viaggiare lungo il flusso temporale alla ricerca di Batman, di cui si sono perse le tracce dopo gli eventi di Crisi Finale. I nostri eroi cercheranno di aiutare il difensore di Gotham in questa sua personale odissea temporale che lo sta trasportando attraverso la Storia. Il cammino di Batman nel suo tentativo di riavvicinamento al presente sarà però costellato di pericoli e insidie e porterà a galla verità rimaste nascoste per anni, rivelando con una certa precisione i dettagli della prossima grande crisi che sconvolgerà l’Universo DC.

E , per Vertigo, finalmente la riproposta di una grande graphic novel:

  • Sgt. Rock – tra l´incudine e l´infernoSgt Rock - tra incudine e martello

    Sul campo di battaglia, può un soldato essere considerato un assassino a sangue freddo?
    A questa domanda devono rispondere il Sgt. Rock e i suoi uomini della Compagnia Easy.
    A metà strada tra il racconto di guerra e il giallo, lo scrittore Brian Azzarello, vincitore
    dell’Eisner Award, e la leggenda vivente del fumetto, Joe Kubert, firmano una storia che riecheggia, per temi e atmosfere, film e serie TV quali Salvate il Soldato Ryan
    e Band of Brothers.

 

Posted on Lascia un commento

Ecco il nuovo editore e distributore DC e Vertigo

Le voci che affermavano l’acquisto dei diritti DC da parte di una nuova casa editrice e, quindi, l’uscita di scena per Planeta de Agostini, si sono rivelate fondate.

Ecco il comunicato stampa ufficiale della casa editrice RW Edizioni:

“RW è orgogliosa di annunciare di aver acquisito i diritti di pubblicazione e distribuzione della DC entertainment in lingua italiana a partire dal gennaio 2012. da quel momento la RW sarà la casa editrice responsabile dell’adattamento e della pubblicazione di tutti i comics dell’editore americano dc entertainment, comprese le linee editoriali DC comics, Vertigo e Mad. RW proseguirà la numerazione e il programma editoriale presente.
La casa editrice RW è associata con pegasus distribuzione e alastor, aziende attive nel mondo del fumetto italiano da oltre 25 anni. Ognuna di esse continuerà a seguire le attività della propria area di competenza: editoria, distribuzione e vendita. La RW è divisa in due linee editoriali:

  • GOEN, per i manga, manhwa e tutto quello che è orientale. Goen, diretta da Paolo Gattone, è già nota ai lettori italiani grazie alle diverse pubblicazioni del 2011.
  • Lion, per DC, Vertigo, Mad e tutto ciò che è occidentale, coordinata da Lorenzo Corti.

DC entertainment, proprietaria dei famosi marchi DC Comics (Superman, Batman, Lanterna Verde, Wonder Woman, Flash, etc.), Vertigo (Sandman, Fables, etc.) e Mad, è la divisione creativa preposta all’integrazione strategica con Warner Bros e time Warner. DC entertainment collabora con molte divisioni chiave di Warner Bros. Per diffondere le sue storie e i suoi personaggi su tutti i media, inclusi cinema, televisione, prodotti di consumo, home entertainment, e gicchi interattivi. DC entertainment, con le migliaia di comic book, graphic novel e riviste pubblicate ogni anno, è la più grande casa editrice di fumetti in lingua inglese del mondo.

Per qualunque domanda o commento, potete contattare:

  • Lorenzo Corti (info@lioncomics.it), riguardo qualsiasi cosa relativa a dc comics, vertigo e mad.
  • Paolo Gattone (info@goen.it), riguardo qualsiasi cosa relativa a manga e manhwa.

E più in generale il nostro sito web www.rwedizioni.it e l’indirizzo email info@rwedizioni.it
Non vediamo l’ora di darvi ulteriori dettagli a partire da settembre!
RW ”

Chi è la RW Edizioni?

Non si sa ancora molto, indagando in giro ho scoperto questo: dopo aver letto un articolo su Nanoda.com, sono andata a controllare e ho verificato.
È vero, la visura dalla RW S.R.L. svela che questa società, con un capitale sociale di € 10.000,  ha 2 soci: Paolo Gattone (ex Flashbook, ex J-pop.. e ora GOEN) e Pegasus Distribuzione S.R.L. (Alastor).  A quanto pare a Marzo 2011 la casa editrice è stata creata da P. Gattone, ma già a Giugno è stata rilevata da Pegasus distribuzione, nominando come amministratore unico Saviano Pasquale (P. Gattone ha oggi una quota davvero irrisoria).

Personalmente, un dubbio mi assale: dalla padella alla brace? Mi auguro di no.

L’Annina

p.s. Tengo a sottolineare che ho firmato l’articolo dato che alla fine esprimo un dubbio personale, Tau Beta non c’entra. Ribadisco, inoltre, la speranza che questo dubbio venga presto confutato!


Posted on Lascia un commento

Ecco le novità che troverete da domani al Tau Beta

Nonostante lo sciopero generale,
possiamo annunciarvi liete novelle, ovvero le novità che troverete in negozio a partire da domani.
Per chi invece spera di trovare il suo arretrato tanto atteso.. posso solo dire che arriveranno anche tanti numeri arretrati e ordini fatti ad hoc su vostra richiesta. Quindi potete sperare!

Ecco nel dettaglio le novità che vi aspettano:

  • J-pop
    – Cyborg 009 Box n. 9
    – Ikkitousen n. 6
    – Kobato n. 5
    – Sun Ken Rock n. 10
    – Wolf Guy – L’emblema del lupo n. 8
    – Kamen Teacher n. 3
    – Full Metal panic comic mission n. 6
    – Loveless n. 4
  • Star Comics
    – Shugo Chara n. 9
    – Card captor Sakura – Perfect edition n. 9
    – Bloody Monday n. 10
    – Negima n. 14
    – Gamaran n. 4
    – Buster Kill! n. 2
  • GOEN
    – Sakura mail n. 8
  • Magic Press
    – Brother X Brother n. 3
    – Sense n. 3
    – Il seme della follia – Integrale
  • Panini Comics
    – Buonanotte Punpun n. 4
    – Berserk Collection n. 35
    – Blue 2 – il colore del cielo, il colore del mare, il colore dell’amore
    – Code Breaker n. 10
    – Kekkaishi n. 21
    – Mishonen Produce – lezioni di fascino n. 3
    – Skyhigh Karma n. 2
    – Summer Wars n. 3
    – 100% Panini Comics – Nemesis
    – Panini Noir n. 9 – Il Deratizzatore
    – Sangue reale n. 2
    – Devil & Hulk n. 177
    – For fans only n. 16
    – I Vendicatori la leggenda n. 5
    – 100% Marvel Max : Punisher Max n. 19 –  Bullseye
    – 100% Marvel Max: Starr l’uccisore
    – Thor per Asgard complete edition
    – Ultimate Comics Avengers n. 9
  • Ronin Manga
    – Shanana della giungla n. 2
Posted on Lascia un commento

GP publishing a Settembre con nuove storie

Approfittando della consegna ricevuta oggi dalla GP, vi riporto le nuove proposte che GP vi offrirà lungo tutto il mese di Settembre.

  • I am an hero n. 1 (uscito oggi)
    Hideo Suzuki è un trentacinquenne, un assistente mangaka e un fallito. Sì perché da anni vorrebbe sfondare, diventare un mito grazie a una nuova incredibile serie, ma finora è riuscito solo a barcamenarsi tra la strana storia con la sua ragazza e le sue delusioni. Tuttavia il mondo sembra avere dei piani diversi per lui: sinistre e oscure macchinazioni cambieranno la realtà che ha imparato a conoscere… Sarà pronto a diventare un eroe? Dal genio di Kengo Hanazawa un manga maturo, psicologico e inquietante per due anni finalista al Manga Taisho Award!

 

 

  • Mardock Scrumble n. 1
    “Perché io?”
    Questo è stato senza dubbio l’ultimo pensiero di Rune Balot, una giovane prostituta prima ridotta in schiavitù e poi uccisa dal perfido giocatore Shell. Questo se non fosse stata salvata da un investigatore privato e dal suo Œufcoque, un Universal Tool senziente. Ora Balot è un cyborg, e non le resta che cercare vendetta a caccia di Shell e del suo compare Boiled. Sulla sua strada, tutti gli insani protagonisti dei bassifondi della città.
    Direttamente da Kodansha, un noir cyberpunk al cardiopalma!

 

 

  • Akaboshi n. 1
    1112, la Cina è in subbuglio a causa dell’incompetenza della dinastia Song, del tutto incapace di controllare il territorio e i suoi stessi ufficiali provinciali, sempre pronti a vessare il popolo per il proprio tornaconto personale. Tuttavia qualcosa si sta muovendo, e nelle taverne s’iniziano a sentire delle storie riguardo una fantomatica banda di fuorilegge pronta a punire i nobili per i soprusi. Potrà nascere la speranza dalle azioni di alcuni banditi?  Forse sì, o forse sarà l’incontro tra la giovane Suiren e lo spadaccino Tai Sou a scatenare la rivolta…
    Tratto dal romanzo cinese Suikoden, finalmente in Italia il capolavoro di Yoichi Amano targato Shueisha!

 

 

  • Dendrobates n. 1
    Junichiro Sengawa, 26 anni, durante il giorno un anonimo impiegato dell’Ufficio contabilità del personale alla stazione di polizia nel distretto nord di Shnjuku, il famoso quartiere dei piaceri di Tokyo; apparentemente il tipico uomo comune, la notte si trasforma nello spietato giustiziere noto come “l’uomo dalle mille pistole”. Sulle sue tracce una giornalista freelance decisa a svelare la sua identità
Posted on Lascia un commento

Oggi vi consiglio qualche grafic novel

Buongiorno a tutti,
ebbene sì, oggi mi prendo di consigliarvi qualche graphic novel, nuova o vecchia, per me meritevoli di attenzione.  Spero che almeno uno di essi possa suscitare la vostra curiosità!

 

ZAHARA’S PARADISE:
Zahras-ParadiseIl primo graphic novel costruito in tempo reale sul web, l’opera di due iraniani che stanno facendo la storia: tutta la ferocia del regime di Teheran e tutto il coraggio necessario a combatterlo in un commovente graphic novel tradotto in dodici lingue.

Ambientato in Iran dopo le elezioni-truffa del 16 giugno 2009, Zahra’s Paradise è la storia romanzata della disperata ricerca di Mehdi, giovane manifestante scomparso nei gulag della Repubblica Islamica. Scaturito dalla necessità di ribellarsi a un sistema politico fondato sulla repressione, Zahra’s Paradise canalizza il dolore e la rivolta di un popolo oppresso attraverso la rete, potente cassa di risonanza capace di scuotere le coscienze e dissipare le foschie censorie della dittatura. Pubblicato a cadenza bisettimanale sul sito plurilingue www.zahrasparadise.com, quest’opera impetuosa e forte trova adesso ulteriore concretezza nelle pagine di un fumetto dedicato anche al tradizionale pubblico delle librerie.

 

PRIMAVERA:

Primavera di Taniguchi e MorvanRizzoli/Lizard promette per Settembre la pubblicazione dell’ultima opera di Jiro Taniguchi, realizzata  in collaborazione con lo sceneggiatore Jean-David Morvan (Le avventure di Spirou e Fantasio).

Capucine ha appena compiuto otto anni. È una ragazzina come tante altre, con una sola “piccola” differenza: è affetta dalla sindrome di Down. Una malattia, nel suo caso, non troppo evidente a livello fisico, cosa che rende i suoi comportamenti ancora più bizzarri agli occhi di chi la circonda. La primavera narrata da Taniguchi in questo nuovo, tenerissimo romanzo segna un punto di non ritorno nella vita della bambina, quando la lenta uscita dall’infanzia scatena problemi mai avvertiti in precedenza. Tra una scuola che non l’accetta, una zia gravemente malata e i genitori sul punto di separarsi, Capucine dovrà infatti imparare a gestire non solo i  propri problemi ma anche quelli degli altri, offrendo l’unico, enorme aiuto che è in grado di dare: tutto il suo amore, e il suo sguardo “straordinario” sulle cose.

 

AMERICAN WIDOW:

“Un crudo, forte e, a tratti, disperato graphic memoir … Atroce e commovente”
The New York Times Review

Questa è la storia autobiografica di Alissa Torres, una donna americana la cui vita vienen completamente sconvolta dall’attaco terroristico dell’11 Settembre alle Torri Gemelle.
Sposata da poco on Edoardo, un giovane immigrato colombiano, è in cinta di 7 mesi quando la tragedia del World Trade Center glielo porta via. Abbandonata a se stessa, Alissa si troverà a dover affrontare un duplice incubo: la perdita dell’amore della sua vita e l’orrore delle trafile burocratiche per accedere ai fondi destinati ai parenti delle vittime, peggiorato dalla strumentalizzazione della sua sciagura a opera dei media e delle associazioni di solidarietà.

 

Ed infine.. per chi ancora non l’avesse letto…

ZAZIE NEL METRO:

Zazie… se davvero ti va di vedere gli Invalides e la tomba vera del vero Napoleone, ti ci porto. – Napoleone ‘ste palle. Quel pallone gonfiato col cappello da fesso non mi interessa. – Cosa ti interessa, allora? – Il metró“.

zazie-nel-metroL’astro nascente francese Clément Oubrerie ha completato un graphic novel dove sono raccolte le appassionanti avventure di Zazie (il volume originale è chiamato proprio Zazie dans le métro). Ecco un breve riassunto del volume:

Ostinata e impertinente, allergica agli ordini e alle buone maniere: Zazie è appena arrivata a Parigi – ospite dello zio Gabriel, di professione “ballerina di varietà” – e ha tutte le intenzioni di mettere sottosopra la capitale, in particolare dopo aver saputo che il metró (su cui la bambina desidera viaggiare più di ogni altra cosa) è chiuso per lo sciopero di quei fetenti di addetti alle pinze perforatrici. Una cocente delusione, di cui Zazie  nisce presto per rifarsi scatenando le ire di un satiro trasformista, sconvolgendo la sensibilità di un tassista innamorato, tiranneggiando un’appiccicosa tardona dell’alta società e trascinando chiunque si trovi sulla sua traiettoria in una folle corsa tra strade, monumenti, bettole e nightclub di una Parigi assediata da orde di turisti scalmanati. Dopo il famoso  lm di Louis Malle, il più celebre romanzo di Raymond Queneau torna con tutta la sua straripante vitalità in una nuova interpretazione “visiva” a opera del giovane fumettista francese Clément Oubrerie: un graphic novel dal ritmo indiavolato, brillante nello stile e nei colori, e impreziosito nell’edizione italiana da una prefazione di Stefano Bartezzaghi e dall’irresistibile voce che una nuova traduzione ha saputo regalare alla più incantevole, pestifera ragazzina della letteratura mondiale.

E per ora è tutto… Spero davvero di avervi consigliato bene!

L’Annina