Posted on Lascia un commento

Novità Febbraio 2012 GP manga, Goen, Ronin/ Kappa Edizioni

Seconda puntata dedicata al manga:

 

  • E se fosse amore? n. 1 (GOEN)
    Ichino è una liceale che odia i maschi da quando suo fratello la tradì in gioventù, rubando tutti i beni della madre e scomparendo nel nulla. Per questo la ragazza giurò di non lasciarsi mai più ingannare dagli uomini e diventare così più forte. Ma questo non fu l’unico trauma subito da giovane: nella sua memoria, infatti, rimane indelebile l’incontro che ebbe con il suo amico Miyabi e un misterioso ragazzo, che lei aggredì dopo averlo scambiato per un maniaco.
  • Io sono Doshiro n. 1 (GOEN)
    Cosa succederebbe se un giovane ragazzino giapponese cresciuto in Nevada mentre ascoltava dozzine di storie sul Giappone feudale, venisse trasportato nella Tokyo moderna, piena di contraddizioni e assolutamente avulsa al codice dei samurai?
  • Are you Alice? n. 1 (GOEN)
    Un giovane, che porta il nome di “Alice” vaga nella terra fantastica di “Wonderland”, e partecipa al “Gioco per uccidere il Coniglio Bianco”. In questo mondo assurdo, dove il non sense comanda, il ragazzo decide di opporsi agli ordini della Regina di Cuori e impugna una pistola per ribellarsi.
  • Gridare amore dal centro del Mondo – vol. unico (Ronin/ Kappa Edizioni)
    Sakutaro sta andando in Australia, ma la sua non è una semplice gita: porta con sé le ceneri di Aki, morta a soli diciassette anni di leucemia. L’Australia è la terra che Aki ha sempre sognato, ed è là che lui disperderà i suoi resti. Amare una persona significa pensare che lei viene prima di tutto, è questo che ha sempre pensato. Ma lei ora non c’è più. Pagina dopo pagina, entriamo nei ricordi di Sakutaro, assistiamo al suo primo incontro con Aki, agli appuntamenti dopo la scuola e al loro dolce avvicinamento. E infine alla malattia, al ricovero, alla disperata fuga dall’ospedale. Kazui Kazumi dà un volto ai protagonisti del romanzo giapponese più venduto di tutti i tempi, trasposto in un film visto da cinque milioni di spettatori e in un’appassionante serie televisiva. Noto anche come Socrates in love, il romanzo di Kyoichi Kata­ya­ma trova nel linguaggio del fumetto un mezzo adatto ai suoi dialoghi rarefatti, ai suoi ritmi lenti. Lo stile essenziale del disegno e le intimità tra i personaggi ne fanno un manga ricco di emozioni, capace di far riflettere sull’importanza della vita e sull’amore.
  • La città della luce (Ronin/ Kappa Edizioni)
    Dall’autore di IL CAMPO DELL’ARCOBALENO e SOLANIN, un imperdibile volume autoconclusivo!
    La città della luce è un quartiere residenziale in cima a una collina. Lo chiamano così perché è inondato dal sole, ma nasconde molti lati oscuri. Lì vive Tasuku, un ragazzino delle elementari che fa da ‘corriere’ per un misterioso gruppo che organizza suicidi al telefono. Poco lontano, altri giovani come lui cercano di tirare a campare: Satoshi passa da un lavoro saltuario all’altro; Momoko è figlia di una prostituta che l’ha abbandonata; Hoichi è sempre coinvolto in faccende sporche, tra cui lo stesso club dei suicidi, ma ha almeno un sogno: guadagnare abbastanza da poter comprare l’intera area e farla tornare a essere il villaggio di campagna dov’era nato e cresciuto.
  • The Crimson Spell n. 1 (Ronin/ Kappa Edizioni)
    Da mesi assente dagli scaffali delle librerie, torna disponibile il primo epocale volume del fantasy più popolare della scena boy’s love… in una nuova edizione! Un orrendo sortilegio trasforma ogni notte il principe Baldrigr in un mostro demoniaco. Per cercare di rompere la maledizione della spada scarlatta, che si tramanda da generazioni nella famiglia reale, il ragazzo parte assieme all’affascinante mago Harvir per un lungo viaggio alla ricerca di indizi. Ciò che Baldrigr ancora non sa, è che al calare delle tenebre il compagno d’avventura approfitta di lui: durante la trasformazione, infatti, il principe non è cosciente delle proprie azioni…
  • Monster Hunter Episode 1 (GP Publishing)
    Il tempo è passato, le stagioni si sono suseguite, e i cacciatori hanno affilato le loro spade, rinforzato i loro scudi e preparato tutto l’equipaggiamento. Dopo il successo di Monster Hunter Orage la stagione di caccia riparte con un nuovo manga dedicato al videogioco!
  • Alice in Heartland Anniversary – vol. unico (GP Publishing)
    Il momento di tornare a casa si fa sempre più vicino e per Alice, che si è trasferita nella torre dell’orologio, dover lasciare Julius diventa sempre più difficile…
  • Lost Seven n. 1 (GP Publishing)
    Tanlou fa parte della tribù Blair, un clan che segue una politica isolazionista e che disapprova l’interazione con gli “outsiders”. Egli, vagando nella foresta con sei dei suoi amici, si imbatte in una principessa che implora aiuto. Prestarle soccorso però costerà caro a Tanlou, maledetto dal capo del suo clan, e bandito assieme agli altri uomini. Una feroce battaglia infatti aspetta Tanlou e i suoi, decisi ad aiutare la principessa, di nome Biancaneve, a riconquistare il suo regno.
  • Monophobia n. 1 (GP Publishing)
    Maika non è mai sola. Non perché sia assediata da amici, conoscenti e vicini impiccioni o perché viva in una famiglia oppressiva e invadente… Non è mai sola perché dentro di lei si nasconde Maito, suo fratello gemello morto alla nascita, che la accompagna come un vero e proprio “angelo custode”. Del resto la vita di Maika è complessa, visto che da sempre è in grado di vedere gli spiriti dei morti; e ora che ha deciso di soccorrere le anime che non hanno raggiunto l’altro mondo, anche rischiando la propria vita, avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile. Dal maestro del brivido Saki Okuse (Blood Sucker, Flowers), un Seinen misterioso e paranormale raccontato dal tratto inquietante di Seigo Tokiya (Crimezone, Oz).
  • Chaos; Head Blue Complex n. 1 (GP Publishing)
    Suicidi di gruppo, cadaveri martoriati, delitti inspiegabili… il cuore di Tokyo è sconvolto da una serie infinita di crimini efferati, tanto che i media iniziano a parlare di “Pazzia della New Generation”. Ma delle splendide ragazze armate di spada, si battono per squarciare le fitte tenebre che avvolgono il quartiere di Shibuya! Perfetto… ma che c’entra lo schizofrenico Takumi? E perché il ragazzo, incapace di distinguere la realtà dall’illusione, è convinto di essere perseguitato dall’esecutore materiale dei crimini? Finalmente anche in Italia il manga tratto dalla Visual Novel di Nitroplus e 5pb che ha sconvolto il pubblico giapponese. Le tavole sono affidate a Nagako Sakaki (That Sensation, Devil Survivor 2), che col suo stile crudo e verosimile vi porterà a guardare ne centro dell’abisso della follia!
Posted on Lascia un commento

Uscite della settimana

Ragazzi! Un sacco di arrivi… e di novità vere e proprie!!!

Edizioni Flashbook

  • Devil & love song n. 5
  • Elettroshock daisy n. 7
  • Questa allegra gioventù n. 5 (ultimo numero!)

GOEN

J-Pop

  • .Hack//Link n. 3
  • La scomparsa di Yuki Nagato n. 1
  • Mercenary Pierre n. 4
  • Superior n. 7
  • The Climber n. 9
  • X n. 14

Kappa Edizioni

  • Il gatto del Rabbino n. 5

Planet Manga

  • Angeloid n. 1
  • DN Angel n. 15
  • Letter Bee n. 10
  • Namida Usagi n. 1
  • Naruto gold edition n. 41 (disponibile anche in versione deluxe)
  • Noritaka n. 12
  • Raqiya n. 4
  • SLH -Stray Love Hearts n. 1
  • Strobe Edge n. 1 (in promozione a €1,99)
  • Worst n. 24

Panini Comics

Marvel

Star Comics

  • Detective Conan special cases n. 7
  • Gundam Ecole du ciel n. 12
  • Keroro n. 21
  • Black bird n. 13
  • Ai-Ore n. 3
  • Perfect girl evolution n. 29
  • Bizzarre avventure di JOJO – Diamond unbreakable n. 8
  • Dragonball evergreen edition n. 4

Star Comics Italia

  • Kepher n. 3
  • Legion75 n. 2
Posted on Lascia un commento

Novità graphic novel gennaio 2012 – Parte 2

Seconda puntata dedicata alle graohic novel… per tutti i gusti!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cagliostro E-press

  • Mr.Holmes & Dr.Watson
    Londra: cavalcando il malcontento e la paura del popolo e della classi nobiliari, intimoriti dall’escalation di criminalità, il Prof. Moriarty è riuscito a farsi eleggere primo ministro. Sorte ben diversa per il suo acerrimo nemico, Mr. Sherlock Holmes, che sembra svanito nel nulla. Al Dr. Watson l’incarico di far luce su questo e altri misteri. Il duo di sceneggiatori Viola e Franchino dirige il talentuoso Del Pennino nella realizzazione di un fumetto che ci porta a riscoprire la coppia Homes e Watson, con una strizzatina d’occhio a “Attenti a quesi due”, in un crescendo di colpi di scena e citazioni colte dalla letteratura fantastica ottocentesca che va da H.G. Wells, passa per J. Verne e arriva a R.L. Stevenson. Dando così origine ad una rilettura steampunk che rende omaggio a Sir Arthur Conan Doyle, non solo per quanto riguarda il suo ciclo di racconti dedicati a Sherlock Holmes, ma anche alla sua produzione letteraria rivolta al fantastico, all’avventura e al soprannaturale.
  • Lo Scarafaggio
    Lo Scarafaggio è nuovo del mestiere, ma ha un cuore grande e voglia di giustizia. Questa è la sua storia. Ma è anche quella di Mike Morris, disegnatore freelance, fidanzato intempestivo: il primo eroe part-time della Grande Mela.
    Paul Izzo, scrittore compulsivo, e Andrea Manfredini, disegnatore immarcescibile vi narrano il suo timido approccio al mondo degli Eroi.

DADA Editore

  • Cielo di Fuoco
    La trama non è disponibile, am vi è una presentazione del volume sul sito ufficiale DADA Editore

Kappa Edizioni

  • Siamo lieti di averla tra noi – I racconti di Stefano Benni a fumetti
    I migliori nuovi talenti del fumetto italiano raccontano in fumetti i racconti brevi di Stefano Benni. Il loro è prima di tutto un lavoro di lettura/ascolto, scoperta, incontro, innamoramento. Si sono presi in mano IL BAR SOTTO IL MARE, L’ULTIMA LACRIMA, LA GRAMMATICA DI DIO e hanno letto/ascoltato. Hanno scoperto una storia in particolare che era la loro, e da quell’incontro è nato l’amore. Hanno “tratto ispirazione”, e trascritto, trasposto, tradotto quella storia a modo loro, cioè rivivendola, interpretandola, ri-raccontandola.
    Stefano Benni muove molte emozioni, sa arrivare a vette di malinconia anche dove il sorriso del lettore non può trattenersi. Sa commuovere, far ridere, divertire, affascinare con immagini e situazioni fiabesche, allegoriche, surreali o grottesche, coinvolgere con l’ironia.
    Le storie sono introdotte da scritti di Luca Boschi (sceneggiatore, disegnatore e giornalista), Davide Reviati (fumettista, illustratore e pittore), Alberto Sebastiani (giornalista e docente presso la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Bologna) e Tuono Pettinato, (fumettista, tra i fondatori dei “Superamici”).

Rizzoli/Lizard

  • Adios Muchachos
    Alicia è una bella studentessa di disegno dell’Avana, che di tanto in tanto si lascia sedurre da uomini incontrati in città: è quella che si dice una jinetera, una delle tante cubane che si prostituiscono con i turisti occidentali nella speranza di essere mantenute. All’inizio di questa storia, la ragazza ha appena sedotto il bel Juanito, un uomo affascinante, che vive in una casa enorme: la jinetera e sua madre sono convinte di aver finalmente preso all’amo un grosso pesce… di Paolo Bacilieri e Matz, da un romanzo di Daniel Chavarria.
  • Un amore di cadavere
    Zoe è un’hostess di fiera e ha un fidanzato cafone e trasandato, con il quale il massimo del divertimento consiste in una serata davanti alla tv a mangiare cordon bleu. Quando un giorno però conosce lo scrittore di culto Thomas Rocher (senza avere idea di chi sia), la vita pare finalmente iniziare a sorriderle. Ma cosa nasconde Thomas per non uscire mai dal proprio appartamento? E che ruolo ha in questo la bella Agata, suo editore (nonché ex moglie)? Grazie a una serie di esilaranti coincidenze Zoe scoprirà che il ragazzo, ossessionato dalla propria fama, si è finto morto per riportare le sue opere al primo posto delle classifiche: ed escogiterà, con un’imprevista alleata, la vendetta perfetta contro un narcisista che le ha spezzato il cuore.

Magic Press

  • Anibal 5: L’integrale
    Anibal 5 è il miglior agente dell’O.D.E. (Organizzazione di Difesa dell’Europa) in perenne lotta contro l’Interterror. Cyborg con una particolare predilezione e “talento” per il sesso, deve spesso mettere da parte questo suo passatempo preferito per combattere i criminali. Per sua fortuna, però, gli agenti nemici sono avvenenti donne e il loro “annientamento” ha delle situazioni piacevoli. Circondato da alleati pittorechi e fuori di testa, questo James Bond sui generis è la perfetta sintesi tra fantascienza, umorismo e sesso selvaggio, come solo la mente di Jodorowsky può concepire e la matita di Bess illustrare.
  • Figlio di un preservativo bucato – Nuova edizione
    Nel Sud di un’America degli anni 60, un giovane di nome Toland Polk viene scartato dalla leva militare per aver ammesso “tendenze omosessuali”. Un poco alla volta dovrà scendere a compromessi con se stesso e con la società che lo circonda, con un percorso di vita fatto di attivismo nei diritti civili, musica folk e opposizione al conformismo imperante. Un graphic novel semi-autobiografico vincitore di svariati premi, dall’Eisner all’Harvey americani, ai più grandi riconoscimenti spagnoli, tedeschi e francesi. Un libro che il Comics Journal ha listato tra i 100 più importanti fumetti del secolo.
  • Prima dell’Incal
    Direttamente dal mondo dell’Incal, la ricerca di John Difool della sua identità e delle sue origini, il suo incontro con Deepo, che diventerà suo fedele compagno, e la “prima” apparizione di personaggi chiave come il Meta-Barone o Diavaloo, l’animatore delle telepromozioni di Terra 2014. Jodorowsky e Janjetov, con l’aiuto di Fred Beltran ai colori, narrano la giovinezza del più celebre dei detective privati di classe “R”. Finalmente disponibile in un unico volume l’intera saga “giovanile” dell’Incal.

Pavesio

  • Bacon – Chicago 1936
    Se la polizia è corrotta e la gente ha paura, l’ultimo baluardo della giustizia può essere solo… un maiale! In una Chicago anni ’30 un po’ diversa dal solito, tra squali manager e gatte spogliarelliste, l’indagine su un omicidio diventa per Joe Bacon la chiave d’accesso a un terribile intreccio tra crimine e politica. Tensione e ironia dall’espressiva matita di Marco Natale.

ReNoir Comics

  • Orbital: cicatrici
    Praga, maggio 2237. Sotto la grande cupola della città, ha luogo una conferenza internazionale per decidere se integrare o meno la Terra nella grande confederazione, che raccoglie 781 razze. Ma un terribile attacco terroristico ha luogo sotto gli occhi di Caleb e Kristina, figli degli scienziati che hanno organizzato l’enorme raduno. Molti anni dopo, Caleb raggiunge la stazione orbitante come agente dell’UDI, l’Ufficio Diplomatico Intermondiale. È il primo uomo da molto tempo a conquistare tale posizione. Come prima missione, Caleb e gli altri ufficiali devono risolvere un conflitto tra coloni umani che si trovano illegalmente su una luna e sfruttano risorse minerarie…

Tunué

  • Alla fiera dei mostri
    Racconti pulp, orrori e arcane fantasticherie nelle riviste italiane 1899-1932
    Fabrizio Foni presenta una corposa rassegna di riviste, autori e racconti dal 1899 al 1932, anni cruciali per il fantastico, l’orrore e la protofantascienza italiani, generi che circolavano su riviste e fogli come La Domenica del Corriere e Per Terra e per Mare (diretta da Emilio Salgari), concorrendo per inventiva con le coeve e ammirate pubblicazioni pulp americane quali Weird Tales o Amazing Stories. Il libro è arricchito da una nutrita schiera di rivelatori brani letterari e da un vasto repertorio di immagini, nonché dalla copertina dell’illustratore e fumettista Fabio Celoni.
  • Rughe
    Emilio, un anziano direttore di banca affetto dal morbo di Alzheimer, è ricoverato dalla sua famiglia in una residenza per la terza età. In questo ambiente, egli apprende come convivere con i suoi nuovi compagni e con gli infermieri che li accudiscono, cercando di non sprofondare in una morbosa routine quotidiana.
    La lotta contro la malattia è sorretta dalla volontà di mantenere la sua memoria e di evitare di essere portato all’ultimo piano, quello del non ritorno. La mancanza di memoria – dai ricordi alle cose più semplici, come il saper mangiare o il vestirsi – la mancanza di contatto con la realtà, il disagio dei famigliari e dei pazienti nei confronti della malattia, sono descritti con un misto di umorismo e commozione.

 

Posted on Lascia un commento

Il Giappone… sotto indagine

Desidero segnalare a tutti i nostri lettori, che siano appassionati manga o meno, tre volumi secondo me meritevoli di particolare attenzione.
Data la mia curiosità direi onnivora, ritengo sia interessante conoscere sotto diversi aspetti una cultura, uno stile di vita o se vogliamo una moda che oggi affascina molti giovani. I tre volumi di cui vi parlo sono:

 

  • GiappominchiaGiappominchia: studio semiserio sul fanatismo nippofilo
    Loro esistono. Sono isterici, saccenti e fastidiosi. Sono l’incubo e la vergogna di tutti i veri appassionati di Giappone.
    Girano liberi e incontrollati per il web farneticando a tutto spiano a proposito di “Japan World”, pur non sapendo una cippa di niente. Comunicano utilizzando un italiano incerto, sporcato da quattro o cinque parole giapponesi messe a caso qua e là, e giorno dopo giorno, al grido di “kawaiiii”, si moltiplicano e progettano alle nostre spalle l’invasione e la nipponizzazione del mondo. Sono loro, i temutissimi ‘giappominchia’, gli eterni nemici di otaku e nipponisti!
    Ma cos’è esattamente un giappominchia? Cosa fa? Di che si nutre? Come lo si individua in mezzo alla società? Quali sono le sue abitudini di vita? I suoi sogni? Quanti e quali sono i tipi di giappominchia esistenti? E soprattutto, guarire dalla giappominchiosità è possibile?
    In “GIAPPOMINCHIA”, la prima e unica guida al mondo ad analizzare al microscopio l’universo giappominchia e le sue inquietanti creature, troverete presto tutte le risposte a queste e ad altre domande, e otterrete i mezzi e la conoscenza necessari per riuscire a fronteggiarli.
    • Questo libro, vero e proprio fenomeno editoriale nato sul web, arriva finalmente in edizione cartacea con nuovi interessanti capitoli e vignette umoristiche. Una divertente (ma serissima) analisi di un fenomeno sociale che ha preso piede negli ultimi dieci anni sulla scia della popolarità dell’animazione nipponica in Italia. Il giappominchia danneggia anche e soprattutto te, amante del Giappone: digli di smettere!
  • Universo Manga_ Indagine sui lettori di fumetto giapponese in ItaliaUniverso Manga. Indagine sui lettori di fumetto giapponese in Italia
    Il fenomeno del consumo di manga ha conosciuto nel nostro paese una costante crescita a partire dagli anni Novanta andando ad arricchire il mercato interno del fumetto e guadagnando un sempre maggiore riscontro presso il pubblico nostrano. Capire il perché di questa rilevanza è la domanda dalla quale si è partiti per lo studio effettuato. La ricerca è stata condotta intervistando alcuni lettori di manga sul web e dal vivo allo scopo di tracciare una tipologia del lettore italiano di fumetti giapponesi. A partire dal grado di coinvolgimento degli intervistati, misurato attraverso temi quali il consumo di manga e di prodotti affini, il significato attribuito alla lettura dei fumetti giapponesi, passando per l’esclusività o meno di questo consumo rispetto ad altri fumetti e al ruolo di questa passione nell’orientare le proprie relazioni d’amicizia, fino all’atteggiamento assunto rispetto a quello che si ritiene essere il giudizio dominante in Italia sui manga e sui loro fruitori, sono stati individuati tre gruppi di lettori che si collocano lungo un continuum che va da un minore a un maggiore grado di presenza dei manga e di ciò che possiamo ricondurre a essi nelle loro vite.
  • Il Manga – Storia e universi del fumetto giapponese
    Il Manga TunueIl Manga – oltre ad essere una storia del fumetto giapponese – è un viaggio appassionante all’interno della cultura nipponica tra i diversi piani culturale, economico e politico.
    Uno strumento utile non solo agli appassionati di fumetto, ma a tutti coloro che siano interessati a capire le ragioni del fascino esercitato, e dei consensi di pubblico riscossi, dal manga sul piano internazionale. Il saggio affronta il discorso sulla narrazione grafica giapponese con un coinvolgente incedere narrativo, senza rinunciare al più chiaro rigore logico.