Posted on Lascia un commento

Sabato di festa al Tau Beta!

Buongiorno a tutti!
Domani ultimo Sabato di festa per i nostri 23 anni… e che sabato!

Per non farvi mancare nulla, abbiamo abbinato un evento e un’occasione per fare affari! Nel dettaglio:

SABATO 24 FEBBRAIO
a partire dalle 16
MOSTRA e PRESENTAZIONE 
del Fumetto “Il mio amico incubo!
Saranno presenti gli autori, i Silly Nostalgic Kids, per firme e sketch!

E oltre a questo…

SABATO 24 FEBBRAIO 
Sconto 15% su tutto, fumetti e gadget (escluso l’usato)
Ecco qualche chicca che potrete trovare…


Vi aspettiamo numerosi!

Posted on Lascia un commento

“Il mio amico incubo” al Tau Beta!

Siamo lieti di ospitare un evento dedicato ai più giovani, ma anche ai grandi che apprezzano ancora sognare e sentirsi bambini!

SABATO 24 FEBBRAIO, dalle 16
ospiteremo il team che ha realizzato “Il mio amico incubo”!
Vi aspettiamo numerosi insieme ai vostri giovani nuovi o futuri lettori!

Adeline e Burrito, due improbabili amici che è impossibile non amare. Un volume unico adatto a un pubblico giovane di bambini e ragazzi eppure perfetto anche per i lettori più adulti, amanti del bel fumetto.

Il mondo di Adeline, cupa e solitaria dodicenne, viene stravolto dall’incontro con Burrito, misteriosa creatura del mondo degli Incubi dal carattere solare ed entusiasta. Il viaggio attraverso la città verso un concerto metal cambierà per sempre le vite di entrambi.

Su Staynerd.com trovate maggiori dettagli con intervista agli autori!

 

Posted on Lascia un commento

Trinità e Bambino al Tau Beta!

SABATO 10 FEBBRAIO

TAU BETA è lieta di ospitare la mostra e la presentazione di:
“Trinità e Bambino – Il bordello di New Orleans”
di Alberto Baldisserotto e Leonardo Baldelli ed edito da Shockdom

L’evento si presenterà con un’esposizione delle tavole originali del fumetto e un incontro di presentazione del fumetto… ovviamente seguito da una sessione dedicata a firme e sketch!

Prenotate la vostra copia!

Vi aspettiamo numerosi! 🙂

“Tornano i due eroi portati sul grande schermo dalla mitica coppia Bud Spencer e Terence Hill in un racconto a fumetti che i due grandi attori hanno approvato e voluto. Un volume che è anche un omaggio, da due veri fan, al grande Bud.

“E nostra madre come sta?”,
“Come al solito, ha qualche acciacco”.
“Dove diavolo sta?”,
“A New Orleans, dirige un bordello”.
“Parlavo della pallottola”.

Con questo breve scambio di battute, dal primo film di Barboni si respira già l’aria di un’infanzia di Trinità e Bambino. Cosa può essere accaduto laggiù? nella Crescent City, come la chiamano tuttora (perché, vista dall’alto, ha la forma di una Luna crescente)? Siamo qui in una New Orleans cupa e affollata. 1857. E Trinità e Bambino non son già più giovanetti. Il bordello in questione, per di più, non è quello di loro madre. Vi vanno per regolare un conticino in sospeso, e si trovano praticamente nel mezzo di un omicidio. Si scatenerà un meccanismo investigativo verso cui i nostri non esiteranno a scegliere di rimanerne coinvolti: ovviamente attratti da una certa qual “grana”, che sembra aver mosso gli interessi di ben altri individui oltre loro.”

Posted on Lascia un commento

Tau Beta e la promo Naruto – One Punch Man

Buonasera a tutti,

dato l’alto numero di richieste, Tau Beta ha deciso di partecipare alla promozione indetta da Panini per il passaggio di consegna tra Naruto e One punch man.

A parte quanto scritto da Panini (riporto il link anche QUI), ecco alcune informazioni utili per gli abbonati e non nella nostra fumetteria:

  • Chi è abbonato a Naruto e desidera la litografia, ce lo comunichi quanto prima.
  • Per chi non è abbonato, la stessa cosa (ne sono rimaste 15 a disposizione)
  • Per quanto riguarda la copia di One punch man, vi informiamo che saranno a disposizione:
    • 45 copie cover standard
    • 20 copie variant cover

Fateci sapere cosa desiderate!!

Posted on Lascia un commento

Manga e Autori da collezione… gli opposti al Tau!

Buonasera a tutti!

Ecco l’ultimo articolo su ciò che potreste trovare al Tau, domani o in questo periodo di vacanze.

Premessa.. Per chi avesse perso la prima tiratura, è tornato disponibile in negozio l’album di figurine di Tex edizione cartonata limitata (non numerata)

IMG_20151223_180259082_HDR[1]

Un articolo, due opposti…

I due album riportano solo alcuni esempi di ciò che potrete trovare… Vi aspettiamo per curiosare insieme tra gli scaffali del negozio!

 

Posted on Lascia un commento

Apertura Vigilia di Natale

Buongiorno,

vi ricordiamo che Tau Beta è aperto anche domani 24 dicembre, orari regolari di negozio:

10-13 / 15-19

Approfittiamo di questo post per augurare a tutti…

buone feste

Posted on Lascia un commento

Fine settembre.. poche novità

Buongiorno,

ecco a voi la checklist con le novità che chiudono il mese di settembre. Come vedrete non arriva molto a livello novità… ma sapete, questo week end ci sarà Romics… Quindi, dobbiamo accontentarci…

 

Bonelli

  • Lukas reborn n 7
  • Speciale Dylan Dog n 29

 

Saldapress

  • Invincible n 21

 

Star Comics

  • Beelzebub n 28
  • Hana-Kun the one I love n 4
  • Maison Ikkoku perfect edition n 7
  • Nisekoi n 8
  • Shaman King Zero n 2
  • World trigger n 1

 

GP/JPop

  • Ikkitousen n 21
  • Getter Robot Hien n 2
  • Area D n 10
  • Film girl n 2
  • Saint seya next dimension n 8
  • Angel voice n 25
  • Oreimo Box
  • Oreimo n 1
  • Gli spiriti di casa Momochi n 2
  • I am a Hero n 14
  • Clench/ Open n 5
  • Il conte di Bernhardt n 5

 

Lion / Vertigo / Goen

  • Batgirl n 11
  • Batman la dinastia del cavaliere oscuro
  • I segreti sei n 5
  • Astro city nuova serie n 3
  • The unwritten n 11
  • Hellblazer n 44
  • Superman classic n 11
  • Suicide island n 3
  • Mankitsu n 1

Panini Comics

  • Crossed + 100 n 1
  • Le memorie di Emanon
Posted on Lascia un commento

Jenus arriva al Tau Beta

Buongiorno a tutti,
sembra sia giunto il momento di diffondere la notizia…  , siamo felici di poter annunciare che

cover-numero-zero-Jenus-721x1024SABATO 25 MAGGIO
dalle 15.00 alle 19.00

Don Alemanno e il gruppo di Jenus
incontreranno i loro fedeli proseliti per diffondere il loro verbo… grazie al fumetto! E ai calendari, alle t-shirt, alle tazze (forse) e chi più ne ha più ne metta!
E non dimentichiamoci “la messa” a suon di pane carasau e vino cannonau che si terrà durante il pomeriggio!

Personalmente, ho avuto modo di incontrare il gruppo di Jenus a Cartoomics e devo dire che è stata davvero una piacevole sorpresa… a dire il vero l’unica cosa bella di quella manifestazione!
Comunque, dopo 5 minuti di mero cazzeggio pre-apertura ho deciso di investire qualcosa e mi sono munita di t-shirt e calendario, pur di avere una copia del loro fumetto da poter leggere, gustare ed eventualmente recensire.
Sì perché, a prescindere da tutto, speravo di poter promuovere qualcosa di nuovo e originale in un periodo un po’ piatto almeno per i miei gusti letterari/fumettistici.

Ebbene, ne sono rimasta pienamente soddisfatta.
Jenus sin dalle prime pagine diverte, si potrebbe dire che ti acchiappa subito, principalmente grazie alla caratterizzazione dei due protagonisti principali: Jenus e la sua fedelissima spalla Angius.
Anche l’intreccio e il ritmo narrativo sono interessanti. Per quanto si possa dire che il tema in questo periodo è decisamente sfruttato (anche se con connotazioni diverse), la trama sviluppata in questo primo numero è ben studiata e l’intreccio  avvincente. Oltre a questo, il sarcasmo dei dialoghi, le continue gag e riferimenti bonariamente blasfemi ad altri fumetti e cartoni cult (vedi He-man e Dragon Ball), rendono la lettura davvero piacevole.

Ce la faranno Jenus e Angius a…? No, non spoilero… sono semplicemente ansiosa di leggere il prossimo numero!

L’Annina

Posted on Lascia un commento

Niccolò Storai al Tau Beta

Buon sabato a tutti!
Oggi sono lieta di informarvi del primo evento organizzato “in collaborazione” con altre realtà commerciali di Monza.

Grazie infatti a  Lo Specchio di Bridget, un nuovo negozio di abbigliamento e accessori vintage in Via Prina a Monza, sabato 4 Maggio avremo il piacere di organizzare e proporvi proprio un bel tour!

Ospite d’onore e protagonista dell’evento…
 NICCOLO’ STORAI!!!
Che presenterà il suo ultimo lavoro:

CHE NOTTE QUELLA NOTTE
Fred Buscaglione – Una vita Swing

Niccolò sarà alla fumetteria a partire dalle 15 per presentare il fumetto e dedicare il volume e la litografia dedicata all’evento….

Ma come premesso, non è finita qui!

Chi acquisterà una copia del libro (o la litografia), riceverà un buono sconto del 15% da sfruttare presso il negozio “Lo specchio di Bridget”… il giorno stesso!

L’evento infatti, a partire dalle 19, si sposterà al negozio di Stefania per stupirvi ancora e ancora!
Lì Niccolò inaugurerà la sua mostra temporanea LE DONNE DI BRIDGET, il tutto accompagnato dal Favoloso Sound dei “Banda Putiferio” che suoneranno per voi e per noi pezzi d’epoca (e che epoca!!!) e da tante, tante Bollicine per brindare insieme!!!
Ah…  andando da Bridget potreste anche vincere uno dei disegni originali di Niccolò! E quindi? Perché non farci un salto???!!!

Beh… a questo punto non potete proprio MANCARE!!!

taufred

 
Posted on Lascia un commento

Vita e musica: Fred Buscaglione

C’è un certo ritmo nell’aria oggi. Uccellini che cinguettano in perfetta sintonia con il fruscio delle foglie sugli alberi. Risate di bambini e lo scalpiccìo dei loro piedi in strada, alternati dal suono del pallone giocato… E’ giunta la primavera, e tutto in un certo senso è musica.
E se la musica è in te, non puoi fare a meno di parlarne, di esprimerne il ritmo, di volerla in te.

Ecco, in soldoni, chi era Fred Buscaglione: musica sin nelle viscere, ritmo, creatività e follia. A volte purtroppo talmente incontenibile da perdere la testa… e la vita. Ma comunque musica sin alla fine.

Niccolò Storai e Andrea Laprovitera è proprio questo che narrano, la vita di un uomo dedito a questa arte. La vita di Fred Buscaglione… E tutto in un fumetto!

CHE NOTTE QUELLA NOTTE
Fred Buscaglione – Una vita swing

Ecco la sinossi tratta dalla casa editrice Kappalab

fred-buscaglione-che-notte-quella-notte“La mamma di Ferdinando suona il piano per diletto e decide di iscrivere il figlio al conservatorio. Il figlio molla subito perchè la musica classica gli sta stretta, è troppo schematica per uno pieno di guizzi come lui. Preferisce esibirsi nei club e vivere la musica liberamente. È ancora un ragazzino ma suona già pianoforte, violino, contrabbasso, tromba ed  è il cantante jazz adolescente più conosciuto in città. Poi capita la seconda guerra mondiale, viene richiamato alle armi e imprigionato dagli americani ancora nemici: in questo frangente inizia a delinearsi il Fred col cappello a falde larghe e il doppio petto gessato. Ferdinando di Torino si fa crescere i baffi e diventa Fred, il dritto di Chicago, quello che fa a botte, sciupa le femmine, fuma sigarette e beve come la splendida Ford Thunderbird che lo vedrà finire troppo presto una vita fatta di concerti e nottate a tirartardi.

Andrea Laprovitera e Niccolò Storai ritrovano in questa graphic novel il clima, le aspirazioni e le speranze di una stagione non solo musicale. Ricordi fluttuanti di un artista irrequieto, spesso scontento, assetato di libertà, sullo sfondo di una guerra ormai in via di conclusione. Per capire come eravamo quando i dischi costavano ancora poche decine di vecchie Lire.

Con la prefazione di Nina Zilli e i contributi di Luca Bertelè, Marco Bianchini, Lelio Bonaccorso, Cristian di Clemente, Massimo Giacon, Ale Giorgini, Stefano Landini, Gianmaria Liani, Christian G. Marra, Denis Medri, Mabel Morri, Riccardo Pieruccini, Gigi Piras, Roberto Recchioni, Luca Russo, Alessandro Staffa, Iacopo Vecchio e Antonio “Sualzo” Vincenti.”

Questo slideshow richiede JavaScript.