LUNEDI’ 4 GIUNGNO, A PARTIRE DALLE 17.30
SAREMO LIETI DI OSPITARE IL PREMIO EISNER 2016 PETER KUPER!

IN OCCASIONE DELL’EVENTO, VERRA’ PRESENTATA ANCHE LA SUA NUOVA GRAPHIC NOVEL, “DIARIO DI NEW YORK”, EDITO DA TUNUE’.

PETER SARA’ A DISPOSIZIONE PER FIRMARE E “SKETCHARE” OGNI COPIA DI “ROVINE” E DEL NUOVO “DIARIO DI NEW YORK” ACQUISTATA QUI IN NEGOZIO…
PRENOTATE LA VOSTRA PER NON RIMANERE SENZA!

 

PETER KUPER, Chi è? Scoprite grazie a questo articolo di minimaetmoralia.it la sua arte e la sua personalità!

ROVINE” Sinossi: Samantha e George partono per vivere insieme un anno sabbatico nel caratteristico centro messicano di Oaxaca. Ma i loro stati d’animo sono diversi, e se per Samantha il viaggio rappresenta l’opportunità di pensare al passato e finire il romanzo su cui lavora, per George si tratta di un salto nel vuoto per nulla rassicurante.

DIARIO DI NEW YORK” Sinossi: New York: ogni finestra è una storia, ogni quartiere, ogni angolo retto si unisce per formare il moderno labirinto di un’eterna Babele. Alla città che ha affascinato tanti artisti anche Peter Kuper ha voluto dedicare un epico poema d’amore, un diario di schizzi, bozzetti, impressioni, piccoli avvenimenti – come la notte del 1981 in cui ha scalato il ponte di Brooklyn con un amico – e cambiamenti epocali come l’11 settembre. I suoni, le luci, il caos, l’anonimato della grande città diventano segno sulla carta. Matite colorate, penne, acquerelli, collage: materiale eterogeneo per dare vita a trent’anni di storia di una città frenetica, sempre diversa, vista con l’occhio critico, ironico e fortemente politicizzato di Kuper, tra citazioni di Swift e storie di fantapolitica in cui, in un insospettabile 1990, Donald Trump e Harry Helmsley si accordano per costruire un muro che separi la Manhattan ricca dal resto della città.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.